Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Milone (Sel): “Spostare petrolchimico, ma non sotto la Lanterna”

Genova. “Desta qualche preoccupazione il dibattito che sta prendendo forma sul futuro delle aree della centrale sottostanti la Lanterna, perché se riteniamo opportuno spostare il petrolchimico da Multedo, allo stesso tempo non è pensabile che questo sia situato sotto la Lanterna”. Sono queste le prime dichiarazioni di Massimiliano Milone, coordinatore provinciale di Sel Genova in merito al dibattito che da tempo fa discutere gli abitanti del ponente genovese.

“La zona della Lanterna deve essere valorizzata anche a fini turistici, prosegue Milone, in questi ultimi anni sono state diverse le iniziative che hanno avuto successo e che hanno premiato chi ha creduto che anche il ponente genovese potesse essere un luogo dove portare turisti oltre che gli stessi cittadini genovesi. D’altronde lo stesso Renzo Piano, nel Blue Print, disegna una sorta di filo rosso che collegherebbe il levante cittadino con il ponente”.

“Chiediamo pertanto ai soggetti in campo, comune, terminalisti e autorità portuale, di valutare con attenzione le scelte da fare, tenendo presente anche l’opinione dei cittadini e dei municipi”.