Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Garanzie per ruolo dell’Iit a Genova: alla Camera approvato odg di Basso e Quaranta

Genova. Confermare e rafforzare l’attuale presenza dell’IIT a Genova in considerazione degli importanti risultati conseguiti, mantenendo e implementando i progetti di ricerca in essere e quelli già incardinati: è quanto ha garantito il Governo ai deputati Lorenzo Basso e Stefano Quaranta, approvando un loro Ordine del Giorno che ottiene garanzie per il ruolo dell’IIT a Genova.

“Aver affidato all’IIT la regia del più importante progetto tecnologico del Paese è un grande riconoscimento per il lavoro fin qui svolto dall’IIT nel nostro Paese anche grazie al supporto avuto dal nostro territorio – dichiarano i due deputati genovesi­ – Siamo soddisfatti ed orgogliosi di questo risultato ma abbiamo voluto che fosse sancito in maniera chiara e formale che questo nuovo progetto non toglierà risorse ai progetti dell’IIT su Genova ma anzi porterà anche sul nostro territorio ricadute scientifiche, economiche ed occupazionali”.

Quaranta e Basso spiegano come a partire dal progetto affidato all’Istituto Italiano di Tecnologia “si potrà iniziare a realizzare una sinergia nell’area vasta compresa fra Genova e Milano, un cluster dell’innovazione tecnologica in grado di competere a livello mondiale con i grandi cluster internazionali per riportare il nostro Paese fra quelli tecnologicamente più avanzati al mondo e rilanciare Genova come una delle realtà più importanti nel campo dell’innovazione tecnologica”.