Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Drogato e ubriaco investe passante a Certosa: il muratore resta in carcere

Il 35enne non sarebbe capace di autocontrollarsi

Genova. Resta in carcere l’ecuadoriano Jorge Wilson Cavallos Valverde, il muratore di 35 anni che ha investito e ucciso il 59enne Giuseppe Buttaro alla fermata del bus in via Canepari a Genova.

L’uomo, che poi è risultato ubriaco e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ha perso il controllo dell’auto che guidava piombando contro la pensilina dove Buttaro era in attesa della corriera.

La decisione è stata presa perché, come aveva sostenuto il pm, il 35enne non sarebbe capace di autocontrollarsi e il fatto che gli sia stata ritirata la patente non garantirebbe che, trovandosi eventualmente in una situazione analoga, non possa ripetere il reato.