Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Blocco Studentesco contro la Buona Scuola: a Genova manifesti di “Renzi pagliaccio”

Decine i manifesti affissi questa notte in giro per Genova dal Blocco Studentesco contro la riforma della cosiddetta “Buona Scuola”.

I manifesti rappresentano un Renzi in versione pagliaccio e recano la scritta “Questa Buona Scuola è una pagliacciata”. Un azione simile è avvenuta anche in tantissime altre città italiane.

“La riforma rappresenta l’ennesimo colpo al sistema scolastico – dichiara il responsabile cittadino, Giacomo Frola – ed è strutturata per portare all’adeguarsi della scuola al mercato, per avvicinare il mondo della cultura e della scuola al mondo delle aziende, svilendo la cultura e la scuola stesse”.

Blocco Studentesco spiega che i punti chiave della riforma sono infatti la svalutazione delle materie umanistiche e l’attribuzione di un ruolo e di un potere da “manager” al preside, oltre che il finanziamento alle scuole private e l’inserimento di elementi dell’ideologia gender all’interno dei programmi.

“Avevamo già contestato la riforma nel primo quadrimestre, a Genova e nel resto d’Italia, con continui blitz e volantinaggi – termina Frola – questo quadrimestre e quest’anno non intendiamo esser da meno, e la battaglia proseguirà”.