Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Auto di lusso rubate verso il Nord Africa: un arresto nel porto di Genova

Porto di Genova che si conferma crocevia del traffico dei veicoli rubati sulla direttrice Europa-Africa. L’ultimo esempio riguarda un franco-algerino B. A., poco più di 20 anni, arrestato per riciclaggio dalla Polizia Stradale.

Il giovane era a bordo di un’auto piuttosto costosa, dal valore di mercato di 37 mila euro, ed era in procinto di imbarcarsi alla volta del nord Africa. Sempre lo stesso il modus operandi è sempre lo stesso: rendere difficoltosa l’identificazione del veicolo falsificando i documenti di circolazione, di proprietà e assicurativi.

Le verifiche eseguite sulla vettura, comparate con gli accertamenti fatti oltralpe, hanno permesso di stabilire come l’auto fosse stata rubata nei mesi scorsi ad una società di noleggio tedesca. L’algerino è inoltre noto alle autorità francesi per reati riguardanti ricettazione, stupefacenti, furto d’auto e porto abusivo di armi. La vettura è stata posta sotto sequestro ed il fermato si trova ora presso il carcere di Marassi.