Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Archiviazione denuncia per appropriazione indebita, Siap: “Tuteleremo la nostra dignità”

Più informazioni su

Genova. “Venerdì abbiamo annunciato che la Magistratura ha sentenziato che il segretario nazionale del Silp Cgil, Delli Paoli ha ingiustamente denunciato il nostro segretario generale Traverso per appropriazione indebita. In pratica lo aveva etichettato come un ladro e il nostro annuncio pubblico era a dir poco doveroso”. Lo scrive in una nota il Siap di Genova.

“Ora leggiamo che Delli Paoli ne prende atto, rilanciando sull’aspetto civilistico, minacciando altre denunce, allegando le perfette motivazioni del Giudice alla sacrosanta archiviazione della denuncia presentata dal Segretario Nazionale – prosegue la nota – Rendendo pubbliche le motivazioni ha cosparso di sapone i vetri sui quali si sta arrampicando alla vigilia di un Congresso Provinciale del Silp Cigl, che il segretario nazionale commissario pensava di condurre sul solco dell’attacco sferrato sul versante penale al nostro gruppo dirigente e che adesso non sa più dove sbattere la testa”.

“Il Giudice ha chiarito che le gravissime accuse pubbliche contro Traverso erano e sono false e che il danno all’onore, l’immagine e la dignità del Siap e di tutto il gruppo dirigente dovrà essere assolutamente risarcita nelle forme che i nostri legali valuteranno –  termina la nota – Non ci preoccupiamo di certo dell’annunciata denuncia civilistica visto che le carte sono a disposizione di tutti, a partire dai bilanci che a differenza di quanto sostenuto dal segretario nazionale del Silp sono stati regolarmente consegnati insieme alle relative relazioni”.