Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tragedia a Genova: 47enne perde il lavoro e si toglie la vita

Più informazioni su

Genova. Era caduto in una profonda depressione dopo aver perso il lavoro, tanto da aver confidato ai genitori di non poter più resistere. Poi il gesto estremo, che lo ha portato a togliersi impiccandosi nella sua casa di Quezzi.

L’uomo, un imbianchino di 47 anni che aveva aperto un’attività in proprio, ha preso alcuni cavi elettrici, li ha legati intorno a una trave e si è lasciato cadere.

A fare la tragica scoperta è stato il padre, che domenica sera ha trovato il figlio ormai senza vita. Sul posto gli agenti del commissariato di San Fruttuoso, che hanno analizzato ogni dettaglio dell’appartamento per escludere la presenza di estranei.