Quantcast
Taekwondo

Silvia Rossi, un taekwondo d’oro a Riccione

Varie Sport 2015-2016

Silvia Rossi conquista il titolo italiano di taekwondo senior cinture nere a Riccione. L’atleta della Scuola Taekwondo Genova corona un anno di allenamenti duri: mai un’assenza, nonostante gli impegni scolastici di maturità, sempre presente nelle gare da quelle più facili interregionali di allenamento agli Open internazionali più impegnativi per maturare esperienza e convinzione nelle proprie capacità.

Una carriera sportiva nel taekwondo fulminante incominciata solo quattro anni, fa all’età di 15 anni: “dall’inizio Silvia ha creduto nello sport e soprattutto nell’importanza di dare il massimo ad ogni allenamento. Sin da subito si è  tolta le prime soddisfazioni con vittorie ai primi campionati interregionali sino a conquistare il titolo italiano nelle cinture rosse juniores e subito dopo quello nelle cinture rosse seniores” ha dichiarato il maestro Pietro Fugazza. Nel 2014, al suo primo campionato assoluto cinture nere, centra subito il podio con un bronzo quasi inaspettato e nel 2015 conquista il titolo nella categoria -49 kg. In finale, negli ultimissimi secondi, la vittoria ai danni della calabrese Sara Giorgianni. Nelle fasi eliminatorie Silvia aveva sconfitto al per ko tecnico la siciliana Federica Sciacca ed in semifinale la napoletana Francesca Cipollaro.

Il titolo italiano di Silvia è il quarto per la scuola del maestro Fugazza nel 2015, dopo quello di Giulia Monteforte nei juniores, quello di Greta Peyrone nei cadetti e quello di Margherita Ramella agli universitari.  Due argenti, nella categoria Junior rosse, per la Lanterna Taekwondo del maestro Fabrizio Terrile. Sono Annalisa Vignola e Isabella Bottino, rispettivamente -46 kg e -63 kg, a centrare l’ambito risultato mentre Davide Leopardi, nei -63 kg nere, non supera i quarti di finali dopo aver vinto i primi due incontri.  La cintura rossa Marco Campisi (Junior -63 kg) regala uno splendido argento al GS San Bartolomeo del maestro Ivana Caneddu. Andrea Grasso (Senior -74 kg) è terzo sempre tra le rosse. Lo Sport Village del maestro Sandro Cappello sfiora il bronzo con Francesco Russo mentre Gianluca Valdata cede a un ottimo atleta campano. Matteo Sanguineti (Taekwondo Athletic School Tigullio) esce di scena al secondo turno battendosi contro un atleta più esperto.