Quantcast
Rissa

Sampierdarena, lite e botte per problemi di affitto

Sampierdarena. Dall’appartamento provenivano urla e forti colpi, tanto che i vicini di casa hanno chiamato i carabinieri, giunti sul posto poco dopo.

Il fatto è accaduto nella notte in via Molteni a Sampierdarena, dove un nigeriano di 26 anni, irregolare sul territorio, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, disturbo dell’occupazione e del riposo e violazioni sull’immigrazione clandestina.

L’uomo, infatti, ha dato vita a una violenta lite con un connazionale, per motivi a suo dire riguardanti la quota dell’affitto che i due dividono. All’arrivo dei carabinieri si è opposto al controllo, tirando calci gli operanti, che sono riusciti a riportarlo alla calma e a denunciarlo.