Genova

Rivoluzione del traffico alla Foce, Dagnino: “Serve un po’ di pazienza, il cantiere è troppo importante” fotogallery

Genova. “Nei primi giorni c’è sempre necessità di un assestamento, i semafori sono stati sincronizzati e perciò serve solo un po’ di pazienza da parte dei cittadini perché i cambiamenti saranno anche altri nei mesi futuri, ma il cantiere è troppo importante per la città”.

Lo ha detto l’assessore comunale alla Viabilità, Anna Maria Dagnino, parlando della rivoluzione del traffico in zona Foce, che al momento sta portando qualche difficoltà e ingorgo, principalmente nelle ore di punta.

“Quello che abbiamo fatto questa notte è lo spostamento del flusso veicolare tutto verso levante perché il cantiere si posiziona nella zona verso piazza della Vittoria – ha concluso – L’altro importante intervento è il collegamento diretto tra via Barabino e via Diaz, che serve a portare il traffico di Albaro direttamente in centro”.

leggi anche
Nuova viabilità alla Foce: prova su strada
Genova
Rivoluzione del traffico in zona Foce: ecco la prova su strada