Quantcast
Cronaca

Rifiuti, nuovo centro di conferimento a Quarto

Il primo centro di conferimento del Levante di Genova per la raccolta differenziata dei rifiuti sorgerà entro la metà del 2016 a Quarto in via delle Campanule in un’area di proprietà comunale. Lo ha annunciato l’assessore comunale all’Ambiente Italo Porcile a Palazzo Tursi durante i lavori di commissione.

Non sarà una vera e propria isola ecologica, ma un centro di conferimento. La scelta del tipo di struttura è stata considerata opportuna per “la brevità dell’iter, che non coinvolgerà la Città metropolitana e la Conferenza di servizi, e per il minor costo”.

Per costruire un centro di conferimento, che non può accogliere certi tipi di rifiuti pericolosi, sono necessarie opere di minore entità. Attualmente l’area del Comune è utilizzata come deposito di materiali e attrezzature, si trova un poco al di sotto del livello della strada, perciò l’impianto dell’Amiu avrà un basso impatto visivo e sarà separato dall’esterno con una siepe. Il centro sarà dotato di un impianto per il trattamento delle acque. Il progetto prevede che il flusso dei veicoli in ingresso, piccoli mezzi perché il servizio si rivolge alle famiglie, non influisca con la viabilità.

Più informazioni