Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Real Fieschi a più nove sulla seconda risultati

Quarto successo consecutivo del Marassi

Genova.  Il Real Fieschi riscatta prontamente il mezzo passo falso di sabato scorso, liquidando le ambizioni dell’Olimpic Prà Pegliese, tornato a casa sconfitto per 3-1 (Massa, Cizmja, Casella i marcatori per i chiavaresi, mentre è di Varone il goal per il team del factotum Mario Ponti, (nella foto).
Questa vittoria permette alla capolista di sfruttare al meglio la sosta della Ronchese, che accusa adesso un ritardo di nove punti.

Un Mignanego corsaro espugna il terreno della Caperanese (3-1; doppietta di Danovaro e De Vecchi in goal tra i polceveraaschi) e mantiene, ex equo col Marassi, la terza posizione.

Gli uomini di Boschi, al quarto successo consecutivo, rifilano un pesante 5-2 all’Anpi Casassa, nell’atteso derby del Val Bisagno, mettendo in mostra Gerboni e Stuto, autori di una doppietta cadauno.

Ruentes e Multedo, compagini a ridosso della zona play off, si dividono la posta (2.2) al termine di una gara ben giocata da entrambe le contendenti, portandosi rispettivamente a due e quattro punti dalla quinta in classifica (Pegliese).

La doppietta di D’Istria e le reti di Pagano e Lerza regalano il successo alla Cella, nel (4-1) sul Pontecarrega, mentre Sori e Rapid Nozarego chiudono il match del tredicesimo turno col risultato di 1-1.

Il Cogoleto torna sconfitto dalla trasferta di Rossiglione; ancora una volta sono i minuti finali a condannare Damonte e compagni… è all’88°, infatti, che Bisacchi mette a segno il “match point”, che consente ai valligiani di non essere più da soli ultimi in classifica, in quanto ora in compagnia di Anpi Casassa e Sori.