Park all'Acquasola di Genova, condannati i 5 imputati - Genova 24
Genova

Park all’Acquasola di Genova, condannati i 5 imputati

protesta acquasola

Genova. Sono cinque le condanne a sei mesi di reclusione, con la sospensione condizionale della pena e la non menzione, per violazioni al codice dei beni ambientali e per il danneggiamento degli alberi in relazione ai lavori di realizzazione di un autosilo nel parco dell’Acquasola.

Il giudice Giuseppe Dagnino ha condannato i cinque imputati per la violazione dell’articolo 170 del codice dei beni culturali e cioè per avere destinato un bene vincolato a un uso incompatibile con la sua natura e pregiudizievole per la sua conservazione ma li ha assolti dall’accusa di danneggiamento degli alberi.

Gli imputati sono Maria Teresa Gambino, amministratore della società Sistema Parcheggi, i due soprintendenti ai Beni culturali Giorgio Rossini e Maurizio Galletti, il funzionario della Soprintendenza Rita Pizzone e il funzionario del Comune Giorgio Gatti.

Il pm Francesco Albini Cardona aveva chiesto condanne dai 4 ai 6 mesi. Si erano costituiti parte civile l’associazione Comitato Acquasola e Italia Nostra assistiti dall’avvocato Vincenzo Lagomarsino e Legambiente rappresentata da Stefano Bigliazzi e Manuela Mercatelli.

leggi anche
protesta acquasola
A processo
Autosilo nel parco dell’Acquasola, chieste condanne per 5 imputati
cronaca
La festa
“Mai più sola l’Acquasola”: domenica grande festa nel parco
cronaca
Il progetto
Acquasola in festa: “Abbiamo vinto, ora via al progetto per una riqualificazione innovativa e fruibile da tutti”
Parco dell'Acquasola
Bentornata acquasola
Parco dell’Acquasola, sabato festa e riflessioni: “Un nuovo punto di partenza”
parco dell'acquasola
Cronaca
Revocato sequestro dell’Acquasola. Tursi: “Passo avanti per il recupero dell’area”
parco dell'acquasola
Parco storico
Acquasola, Italia Nostra: “Sentenza storica, le motivazioni ricalcano la nostra tesi”
Protesta contro taglio alberi Acquasola
Autosilo
Parcheggio all’Acquasola, tutti assolti in appello