Quantcast
Come tutelarsi

Natale alle porte, la polizia postale intensifica i controlli contro il cash trapping

Liguria. In vista delle imminenti festività natalizie, il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Liguria ha intensificato i servizi di contrasto al fenomeno del Cash Trapping, una tecnica fraudolenta che consta nell’inserimento di un attrezzo metallico nella bocchetta dello sportello bancomat che eroga le banconote.

Contestualmente ha anche avviato una campagna informativa allo scopo di prevenire tale fenomeno.

Ecco i suggerimenti di autotutela: carta di credito e bancomat non vanno mai ceduti ad altre persone; la carta di credito non deve mai essere persa mai di vista; non custodire il codice PIN insieme alla carta di pagamento;
attivare le notifiche delle operazioni effettuate via SMS; controllare l’estratto conto ogni mese per individuare eventuali spese non effettuate; in caso di addebiti impropri è opportuno sporgere denuncia alle Forze di Polizia, disconoscendo le spese contestate.

leggi anche
  • Forchetta "catturasoldi"
    Bancomat svaligiati, specialisti del “cash trapping” in azione: aumentano i casi in Liguria