Miracolo a Pegli: investito da locomotore si salva - Genova 24
Fortunato

Miracolo a Pegli: investito da locomotore si salva fotogallery

Genova. Un vero e proprio miracolo quello capitato ieri sera a Genova Pegli: un uomo di 55 anni di nazionalità marocchina stava attraversando i binari sotto l’effetto di alcol quando è stato investito da un locomotore in transito sulla linea ferroviaria Genova-Savona.

Le immagini dell’impianto di videosorveglianza mostrano l’uomo che, incurante dell’arrivo del convoglio, scende sui binari e, dapprima, rimane impietrito a causa dell’abbagliamento prodotto dai fari, quindi, si accascia al suolo incosciente. Il macchinista frena tempestivamente ma non può evitare l’impatto: la locomotiva travolge l’uomo e lo trascina per qualche metro.

Tempestivo l’intervento della polizia ferroviaria e dei soccorsi del 118: il malcapitato è tuttora ricoverato per le gravi ferite riportate ma non in pericolo di vita.
I dati Polfer evidenziano che gli investimenti accidentali in ambito ferroviario vedono spesso vittima persone disagiate o senza fissa dimora che, talvolta sotto l’effetto di sostanze alcoliche, non percepiscono i pericoli connessi con la circolazione dei treni.

Più informazioni