Quantcast
Tsunami

Liguria avvitata nella crisi: in 7 anni perso quasi il 15% della ricchezza

Presto per dire se il 2015 abbia riportato il segno più. Intanto dal 2007 la contabilità parla purtroppo chiaro

Genova. Il Pil italiano cresce, seppure meno delle attese, ma il terreno da recuperare è impressionante. Così, grazie all’Ufficio studi di Confartigianato che ha rielaborato dati Istat, si scopre che la Liguria ha sofferto, e continua a soffrire, molto di più della media nazionale.

Tra 2007 e 2014 la nostra regione ha perso il 14,4% del Pil, la media nazionale si attesta sul -9%. In classifica siamo al quarto posto, al pari della Calabria e sotto Umbria, Molise e Campania. E anche nel 2014 è andata male: la caduta si è praticamente arrestata, ma quel -0,1% rispetto al 2013 si è aggiunto alla triste contabilità degli anni precedenti.

Difficile ora recuperare con una crescita sotto l’1%. “Occorre un rapido cambio di passo – spiega infatti Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria – per accelerare sulla ripresa della nostra economia. Una crescita “zero virgola” non è certamente sufficiente per garantire in tempi adeguati il recupero dell’economia italiana e farla tornare ai livelli pre-crisi. Poi in Liguria scontiamo il fatto che abbiamo una lieve decrescita anche negli ultimi dati disponibili che si
riferiscono al 2014. Urgono interventi concreti a tutti i livelli su fisco, accesso al credito e semplificazioni per imprimere un deciso cambio di rotta già nel breve periodo”.

Nessuna sorpresa riguardo ai settori più colpiti dalla crisi. Il manifatturiero sembra recuperare, così come i servizi, mentre le costruzioni rimangono ancora al palo. I dati degli ultimi sette anni sono una volta impressionanti: in Liguria l’edilizia ha perso il 9% del valore aggiunto, quello di manifatturiero e servizi si è ridotto rispettivamente del 31,1% e del 10,4%.

leggi anche
  • Schiacciati
    La crisi del Made in Liguria. Basilico Dop in affanno a Pra’ e Voltri
  • Il convegno del carroccio
    La crisi che uccide, In Liguria 22 suicidi in tre anni per motivi economici
  • Economia
    Ancora crisi in Liguria, imprese a -0,3% negli ultimi 3 mesi
  • Mappa della ricchezza
    I più ricchi in provincia, conferme e sorprese: Pieve batte tutti