Quantcast
100 rana

Europei in vasca corta: in finale Ilaria Scarcella è quinta

Martina Carraro non riesce a ripetere la splendida semifinale e deve accontentarsi dell'ottava posizione

Genova. Rispettivamente sesta e settima nelle batterie, sesta e quinta nelle semifinali, Ilaria Scarcella e Martina Carraro hanno disputato alle 17,46 odierne, a Netanya, in Israele, la finale dei 100 metri rana femminili ai campionati europei in vasca corta.

La finale è andata decisamente meglio ad Ilaria, che si è classificata quinta in 1’05″59, limando il personale per la terza volta in questi due giorni, dopo il 1’06″03 e il 1’05″71 in semifinale.

Scarcella a metà gara era addirittura terza in 30″88. Al traguardo è stata preceduta dalla finlandese Jenna Laukkanen (1’04″56), dall’olandese Moniek Nijhuis (1’05″21), dalla turca Viktoria Zeynep Gunes (1’05″32) e dalla belga Fanny Lecluyse (1’05″49).

Sesta è arrivata l’austriaca Lena Kreundl (1’05″89), settima la russa Maria Astashkina (1’06″15).

Dopo l’eccellente semifinale, nuotata in 1’05″48, Martina Carraro non è riuscita ad esprimersi al meglio in finale. Transitata ottava a metà gara in 31″78 non è riuscita a recuperare nessuna avversaria, terminando la gara in 1’06″35.

Clicca qui per consultare i risultati.

leggi anche
  • Nuoto
    Europei in vasca corta, 100 rana: Martina Carraro e Ilaria Scarcella sono in finale