Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

E terminato il mini ritiro del Crotone “genovese” ad Arenzano foto

C'è tanto di Genoa e Samp nel Crotone di Juric e Corradi

Arenzano. Dopo l’allenamento di rifinitura di martedì 1° dicembre, il Crotone ha terminato il mini ritiro di quattro giorni ad Arenzano, dove ha svolto le sedute sul green sintetico del “Nazario Gambino”, prima di trasferirsi a Milano per giocare la gara di Coppa Italia con il Milan di Sinisa Mihajlovic.

Venerdì scorso, la squadra calabrese, dopo aver giocato e vinto (1-0) l’anticipo del campionato di Serie B contro lo Spezia, si è trasferita nella cittadina rivierasca, ospitata nel Grand Hotel e nei giorni successivi si è allenata nell’impianto sportivo in riva al Lerone ( sabato dalle 10.30 alle 12.30; domenica dalle 19 alle 20.30; lunedì dalle 18.30 alle 20.00 e martedì 1° dicembre dalle 9.30 alle 11.00).

La presenza degli “squali pitagorici” ( così chiamati, in onore di Pitagora, il filosofo greco che fondò una scuola a Crotone), ha suscitato molta curiosità tra gli sportivi arenzanesi, anche per via del fatto che il mister Ivan Juric ed Alberto Corradi (nella foto), suo collaboratore tecnico, risiedono nel paese che ispirò una poesia a Giosuè Carducci e alcuni giocatori come Paro, Modesto, Stoian e Palladino hanno giocato nel Genoa ed altri come Barberis (ex Finale Ligure), Sabbione, Firenze e Martella hanno militato nelle giovanili di Sampdoria e Genoa.