Quantcast
300 mila euro

Droga per il veglione: sequestrato 1 kg di eroina, un arresto

Appena arrivata da Milano

arresto spaccio, eroina

Genova. Il carico di droga con tutta probabilità avrebbe dovuto essere venduta tra poche ore, durante il veglione di Capodanno e fino all’Epifania. Tagliato in dosi, circa 12 mila “quartini”, avrebbe fruttato 300 mila euro.

Affare sfumato grazie alla Polizia di Stato che ieri sera ha arrestato C.A., 56enne tunisino e denunciato un trentenne italiano. Gli uomini del Commissariato Prè li hanno intercettati a bordo di un’auto contenente l’eroina destinata al mercato di via Prè e vicoli limitrofi.

Nei giorni scorsi gli agenti avevano notato strani e frequenti contatti tra lo spacciatore tunisino, già noto alle forze dell’ordine, ed il ragazzo italiano conosciuto perché in passato era stato gestore di un bar in Via Gramsci. Proprio questo ragazzo, quando gestiva il bar, si era rivolto alla Polizia poiché sospettava che nel suo locale vi fosse scambio di stupefacenti, probabilmente per nascondere i suoi reali interessi.

Così ieri pomeriggio, notato un contatto fra i due personaggi, i poliziotti li hanno seguiti, li hanno visti salire sull’auto dell’italiano e poi dirigersi verso l’autostrada direzione Milano. Gli agenti si sono allora appostati all’uscita di Genova Ovest per aspettarli al rientro in serata. La Mercedes, attorno alle 20, è stata fermata e al suo interno sono stati rinvenuti due panetti da 500 grammi circa di eroina.

leggi anche
Sequestro hashish ed eroina
Genova
Riforniva di droga i giovani del centro storico: in casa hashish ed eroina
Sequestro di eroina
Operazione mr. smith
Spacciavano eroina purissima nel centro di Genova: maxi sequestro di droga e 4 arresti
casello autostradale rapallo
Beccati
Droga da Milano mentre il “palo” controllava il casello: spaccio di eroina sgominato a Rapallo
Eroina arresti Genova
Maxi operazione
Eroina tagliata con il paracetamolo, scoperte 3 raffinerie: arresti anche in Liguria