Quantcast
Cronaca

Donazione organi sulla carta d’identità, anche Anci Giovani Liguria dice sì

Liguria. Anche il Coordinamento di ANCI Giovani Liguria, la struttura che riunisce tutti gli Amministratori Comunali liguri under 35, ha deciso di aderire al progetto che vuole l’indicazione della volontà di donare i propri organi in caso di morte sulla Carta d’Identità.

“Il Coordinamento di ANCI Giovani Liguria, nella riunione di martedì pomeriggio, ha approvato all’unanimità di aderire a questo progetto e ha deciso di farsi parte attiva in questa grande battaglia di civiltà” – così si esprime Marco Ghisolfo, Consigliere Comunale e componente del Coordinamento di ANCI Giovani Liguria, che prosegue – “Ho portato all’attenzione dei colleghi Amministratori una proposta di delibera, da me già presentata nel mio comune di appartenenza, da sottoporre a tutti i Consigli Comunali della Liguria. Con questa proposta di delibera, che spero venga presto adottata da tutte le Amministrazioni Comunali della Liguria, il Comune aderisce a questo progetto e si impegna a mettere in campo tutte le iniziative idonee per darne concreta attuazione.”

Continua Ghisolfo: “In sostanza la procedura prevedrebbe che i Cittadini che si rechino all’ufficio anagrafe per rinnovare la Carta d’Identità, previa una corretta informativa, dichiarino di essere favorevoli o meno alla donazione degli organi. Ovviamente è sempre possibile cambiare idea sulla donazione, ma certamente questo modo di manifestare la propria disponibilità è il più semplice e il meno dispersivo per i Cittadini.”.

Conclude Ghisolfo “Sono contento che il Coordinamento di ANCI Giovani Liguria, all’unanimità, abbia deciso di affidarmi l’incarico di seguire tutte le procedure per rendere pienamente operativa questa iniziativa. Quello della donazione degli organi è un tema molto importante e su cui il nostro Paese, seppur all’avanguardia per le tecniche di trapianto, è ancora indietro come disponibilità stessa degli organi. Nei prossimi giorni contatterò tutte quelle realtà che possono essere interessate a questo progetto per portarlo avanti insieme con forza.”

leggi anche
  • Cronaca
    Donazione organi, basta un gesto: al via la campagna informazione di Tursi