Quantcast
Regione

Demanio, Liguria confermata capofila del tavolo interregionale

Genova. La Regione Liguria è stata confermata capofila del tavolo interregionale sul Demanio nell’ambito della Conferenza delle Regioni. Lo comunica l’assessore all’Urbanistica della Regione Liguria Marco Scajola esprimendo soddisfazione per il rinnovo dell’incarico.

“Questo incarico si colloca in un momento molto delicato sul fronte della revisione della materia del demanio marittimo – dice l’assessore Scajola coordinatore del tavolo sul demanio – auspichiamo pertanto che si possano trovare percorsi risolutivi, condivisi con altre regioni costiere e il Governo, per fare chiarezza soprattutto sul rinnovo delle concessioni ad uso turistico ricreativo e in particolare sulla Direttiva europea Bolkenstein che vuole mettere a gara le concessioni demaniali che in Liguria riguardano per oltre 3.000 aziende su 300 chilometri di costa. Grazie al rinnovo dell’incarico, la Regione Liguria, insieme alla Regione Abruzzo, potrà partecipare inoltre al tavolo interministeriale per arrivare alla revisione della legge sul Demanio marittimo, un tema particolarmente delicato visto l’approssimarsi della scadenza del 31 dicembre 2015, per le concessioni demaniali marittime”.