Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Casarza Ligure vieta fuochi d’artificio, razzi e petardi: multe salate per i “furbetti”

Il Comune di Casarza Ligure ha emesso un’ordinanza che vieta l’accensione di fuochi d’artificio, scoppio di mortaretti, razzi e petardi su tutto il territorio.

Il divieto sarà in vigore dal 31 dicembre al 1° gennaio e sono previste multe abbastanza salate per chi dovesse decidere di sgarrare. Le sanzioni, infatti, variano da un minimo di 50 a un massimo di 250 euro, ma potranno esserne applicate di ulteriori per altri illeciti correlati.

L’amministrazione, inoltre, raccomanda di non raccogliere petardi o fuochi inesplosi eventualmente abbandonati e invita i genitori a vigilare sui figli minorenni.