Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Casarza Ligure, bomba sotto auto poliziotto: mandante in carcere

Più informazioni su

Quattro anni dopo l’attentato incendiario ai danni di un ispettore di polizia a Casarza Ligure diventa esecutiva la pena inflitta al mandante, Giuseppe Zambito, 70 anni, ex dipendente della società Autostrade, palermitano trapiantato a Sestri Levante. L’uomo è stato arrestato ieri sera dai carabinieri.

Deve scontare 4 anni e 7 mesi e pagare una penale di 20.000 euro perché ritenuto l’ideatore dell’attentato al fratello dell’ex moglie, un ispettore di polizia.

L’auto del poliziotto venne distrutta con ordigno la notte del primo novembre 2011. Per l’attentato sono stati arrestati anche l’esecutore e l’uomo che preparò l’ordigno. Zambito sarebbe stato spinto ad organizzare l’attentato per punire l’ex cognato perché lo riteneva in qualche modo responsabile del fallimento del suo matrimonio.