Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vincono Rivasamba e Baiardo risultati

La Samm travolta a Finale; pareggia la Voltrese

Genova.  Un goal su punizione, messo a segno al 90° da Prunecchi (figlio d’arte, il padre giocò a lungo nella Sampdoria) fa esplodere il “Ciccione” di Imperia, consentendo ai tifosi ponentini di festeggiare la vittoria sull’ ex-imbattuta capolista Magra Azzurri.

Ne approfitta la Sanremese, che – grazie al successo nel derby con il Ventimiglia (2-1) – riduce i punti di distacco dagli spezzini “a due”. Le reti dei ragazzi di Papa sono messe a segno da D’Alessandro e Rovella, mentre quella dei frontalieri porta la firma del fromboliere Lamberti.

Anche il Finale si porta sotto al Magra Azzurri (meno tre), dopo aver travolto la Sammargeritese (gara vinta dai giallorossi 4-1). Già nei primi trenta minuti Jawo(con una doppietta) e De Benedetti emettono un “verdetto” senza speranza per i tigullini, poi – nella seconda frazione di gioco – Ferrara porta a quattro la “sentenza”, solo parzialmente “condonata” dalla rete della bandiera di Carbone.

Frena la Voltrese, che si fa imporre il pari casalingo dal Valdivara (1-1); a passare in vantaggio sono gli spezzini con Lunghi, mentre il pareggio dei gialloblu è opera del solito Cardillo.

Baudinelli va volare il Rivasamba, che vince in casa della Sestrese e si porta al quinto posto della graduatoria.

Colpo gobbo del Baiardo (nella foto), che viola il terreno del Busalla (3-2). I ragazzi di mister Poggi ottengono tre punti di vitale importanza per merito di Rattini e del bomber Belfiore (doppietta), mentre i giocatori di Cannistrà subiscono un’inaspettata battuta d’arresto e a niente servono le reti siglate da Cagliani e Roselli.

Brutta e pericolosa battuta d’arresto della Cairese, sconfitta nello scontro salvezza da un Lerici corsaro, che ottiene la prima vittoria in campionato.