Quantcast
Parole di luce

Una porta di luce per entrare alla Maddalena

Dall'estate nuova illuminazione nel centro storico

Genova.Guarda, cammina, ascolta, immagina, sogna, sono solo alcune delle parole che illuminano il percorso del quartiere della Maddalena, a Genova. Da piazza della Meridiana, quindi, si può entrare nel cuore dei “carruggi” seguendo le emozioni che queste parole esprimono, guardando i palazzi antichi, ascoltando i suoni o sentendo i profumi della città vecchia.

“Sono parole che hanno un significato profondo – spiega Daniela Vallarino presidente del Civ della Maddalena – che esprimono, per noi che ci lavoriamo e, spesso, ci abitiamo, il senso di rispetto che abbiamo per un territorio straordinario”.

Questa illuminazione resterà accesa fino ad aprile ma sarà, in un certo senso, il prologo a un lavoro importante che il Comune di Genova ha programmato sul territorio.

“Questo è un territorio bellissimo, di luci e ombre e, aldilà di questa illuminazione artistica – sottolinea l’assessore allo sviluppo economico, Emanuele Piazza – il nostro progetto è quello di partire, dall’estate, con la rinnovata di tutto il centro storico”.