Quantcast
In pennsylvania

Un contratto da 53,2 milioni di dollari per Ansaldo Sts

Genova. Un nuovo contratto con la Southeastern Pennsylvania Transportation Authority (Septa)per lo sviluppo e l’istallazione della tecnologia Cbtc (sistema di controllo dei treni basato sulla comunicazione) per le linee Media Sharon Hill.

Lo annuncia Ansaldo Sts in una nota, precisando che il contratto, frutto delle recenti visite negli Usa dell’amministratore delegato Stefano Siragusa, ha valore di 53,2 milioni di dollari.

Ansaldo STS equipaggerà le linee della rete con il suo sistema più recente di Communication Based Train Control. Lo scopo del lavoro include le opere civili, la sostituzione deviatoi dei binari e l’aggiornamento del sistema di
segnalamento esistente, inclusa l’installazione, il test e la messa in servizio.

Ansaldo STS sta attualmente lavorando con Septa all’installazione di un sistema PTC su 13 linee del loro sistema, con l’obiettivo di rispondere agli attuali requisiti richiesti dalla FRA (Federal Railway Authority).

Più informazioni
leggi anche
  • Metropolitana
    Per Ansaldo Sts una commessa da 31 milioni a Los Angeles
  • Inchiesta
    Aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza nell’opa di Hitachi: perquisita la sede di Ansaldo Sts