Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terza Categoria: il punto sul campionato fotogallery

Cep e Borgo Incrociati sempre al comando

Genova. Continua la marcia vincente di Cep e Borgo Incrociati, in vetta alla classifica del campionato di Terza Categoria.

Il Cep di mister Gambino ha il miglior attacco del torneo (15 reti) e la seconda difesa (5 reti subite, solo la Bolzanetese – con quattro – ha fatto meglio); inoltre la qualità dell’organico consente ai giallorossi di andare a rete con più giocatori (nel caso del match vinto con il Granarolo ci ha pensato Pedemonte).

Il Borgo Incrociati segna un po’ meno (12 reti), ma anche la sua difesa è granitica (solo 6 reti incassate), ragion per cui i numeri dicono che pure il team del presidente Marchese ha le carte in regola per puntare al salto di categoria.
Nell’ultimo turno il Borgo ha vinto (2-1, doppietta di Beninati) in casa del Bargagli.

Il San Martino resta staccato di 4 lunghezze dal duo di testa, a causa del pareggio esterno (1-1) con il Pegli 2007, autore di un ottimo incontro.
La squadra di mister Bonaldi è tuttavia ancora imbattuta, avendo in sei incontri vinto tre volte e pareggiato per altrettante.

Il Davagna, come il San Martino, è a 4 punti dalla vetta, ma – a differenza delle capolista – ha già osservato un turno di riposo.
E’ pur vero che non segna in maniera copiosa (8 reti), ma dispone di una difesa arcigna (6 reti), per cui chi vuole vincere il torneo, dovrà fare i conti con il team di Iesu.

Nei giorni precedenti l’incontro vinto dalla Bolzanetese sul Santiago (4-0, doppiette di Giannelli e Repetto), la dirigenza polceverasca aveva sollevato dall’incarico di mister, Ermanno Pastorino (una vittoria, quattro pareggi, nessuna sconfitta), mettendo in cabina di regia, quale  allenatore/giocatore, Giacobone.

Pur perplessi sulla decisione, bisogna dare atto che “la scossa”, al momento, c’è stata… sarà il seguito del campionato a confermare questa sorta di “sliding door”…

L’Avosso sta risalendo la china, dopo un inizio stentato. I valligiani vincono la terza partita (sui sei incontri disputati) sul terreno del Lido Tortuga (1-0), ora l’obiettivo play off è nel mirino..

Traguardo alla portata anche del Campo Ligure, che piega la resistenza dell’Atletico Genova (3-2), grazie ad una doppietta di Ponte e una rete di L.Pastorino. E’ indubbio il fatto che anche i ragazzi del presidente Carlini abbiano le potenzialità per poter raggiungere la griglia dei play off.