Quantcast
Tutti a bologna

Tanti liguri a Bologna per il D-Day della Lega Nord. Toti: “Insieme per vincere”

In piazza gli assessori Edoardo Rixi e Sonia Viale, il consigliere Franco Senarega e tutti i vertici liguri del partito

Bologna. Sono oltre 300 i militanti della Lega Nord partiti dalla Liguria e arrivati a Bologna per il D-day del Carroccio. In piazza, insieme a Matteo Salvini, ci sono gli assessori Edoardo Rixi e Sonia Viale, il consigliere regionale Franco Senarega e tutti i vertici liguri del partito. Con loro anche il presidente della Regione Giovanni Toti.

“Non è un derby Berlusconi-Salvini, ma un palco che tre leader dividono parlando al popolo di centrodestra”. Lo ha detto il consigliere politico di Forza Italia e governatore della Liguria.

“E’ un popolo – ha detto Toti – che insieme vuole mandare a casa Renzi. Chi sostiene che si debba preservare la propria identità rifiutando il confronto sbaglia, i nostri elettori sono già più avanti di noi. Siamo uniti da 20 anni, abbiamo progetti comuni e per vincere dobbiamo stare insieme”.