Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Spacca le vetrine, ruba e svanisce nel nulla: caccia al ladro “fantasma” di Genova foto

Agisce in centro ed è diventato l'incubo dei negozianti

Genova. Sfascia le vetrine, ruba vestiti e pochi spiccioli e poi sparisce. Questo è il modus operandi del ladro “fantasma”, che agisce ormai da tempi nel centro di Genova, tanto da essere diventato l’incubo dei negozianti.

Da settimane il “fantasma” imperversa in piena notte fra gli esercizi commerciali di Galleria Mazzini, via Roma, via XX Settembre e via San Vincenzo: spacca le vetrine non protette da saracinesca, s’infila nel negozio, ruba il fondo cassa, a volte si impadronisce di merce, ma sempre senza esagerare, e sparisce nel nulla.

Entra in azione sempre e solo fra le 2 e le 4 del mattino. L’ultimo raid la notte scorsa fra via Roma e galleria Mazzini. Nessuno l’ha mai visto in azione e di lui per ora si hanno solo le immagini registrate dalle telecamere del sistema di sorveglianza dei negozi presi di mira.

I poliziotti e i carabinieri che gli danno la caccia hanno il sospetto che agisca quasi esclusivamente “per divertimento”.