Quantcast
Sabato

Solidarietà, anche in Liguria torna la Colletta Alimentare

Liguria. Saranno 11 mila i supermercati di tutta Italia che, sabato 28 novembre, ospiteranno la 19esima Giornata nazionale della Colletta Alimentare. Un appuntamento ormai fisso promosso dalla Fondazione Banco Alimentare.

Più di 135.000 volontari inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a 8.100 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano circa 1.560.000 persone bisognose in Italia, di cui quasi 135.000 bambini fino a 5 anni. Le donazioni di alimenti ricevute in quel giorno andranno a integrare quanto il Banco Alimentare recupera grazie alla sua attività quotidiana, combattendo lo spreco di cibo, oltre 75.000 tonnellate distribuite quest’anno.

Oltre 4 milioni di persone in Italia soffrono di povertà alimentare.Nella nostra regione l’iniziativa coinvolgerà oltre seimila volontari e 492 supermercati. Gli alimenti raccolti saranno successivamente distribuiti a 391 strutture caritative che aiutano direttamente 55.100 bisognosi. L’anno scorso sono state redistribuite 1.320 tonnellate di alimenti per un valore commerciale di circa 2.900.000 euro. In Liguria la Colletta Alimentare è patrocinata dalla Regione e sostenuta dal distretto 2032 dei Rotary.

Qui l’elenco completo dei supermercati aderenti