Quantcast
Pallanuoto

Serie A1 femminile: il Bogliasco ha la meglio sul Pratorisultati

Sinatra: "Ragazze molto concentrate, un bel passo avanti rispetto alle ultime prestazioni"

PRATO-BOGLIASCO

Bogliasco. Difficile raccontare questa partita basandosi sul tabellino della Federazione che, confrontato con la testimonianza diretta di chi l’ha giocata, non risulta corretto.

Quello che si può dire è che la Rari Nantes Bogliasco ha giocato con grande concentrazione e determinazione, quelle chieste da mister Sinatra nelle settimane scorse e quelle messe in atto dalle ragazze nel match odierno.

Ed è così che vince abbondantemente la squadra di capitan Falconi: si porta subito in vantaggio, risponde il Prato, chiude la prima frazione di gioco comunque con il +1 a favore. Tre i rigori di cui hanno beneficiato le bogliaschine: uno parato da Gigli, due trasformati da Dufour e Boero.

Dalla seconda frazione di gioco in poi è un assolo, con Frassinetti che sale in cattedra ma con le sue compagne di squadra che non sono da meno. Difesa perfetta e attacco preciso.

Le toscane erano prive di Chiara Tabani che per un problema ad una mano non è entrata in acqua.

Sabato sarà sosta; prossimo appuntamento per il Bogliasco sabato 28 novembre alla “Vassallo” contro l’Imperia.

“Partita buona – afferma Mario Sinatra -: abbiamo fatto quello che avevamo preparato. Ragazze molto concentrate, un bel passo avanti rispetto alle ultime prestazioni. Molto bene in difesa e da lì abbiamo costruito la vittoria finale. Il Prato è un’ottima squadra, i tre punti sono arrivati per il nostro grande merito nostro ma loro non hanno giocato come possono fare. Oggi ho visto quello che volevo, da qui dobbiamo continuare a crescere partita dopo partita“.

Il tabellino:
Mediostar Waterpolo Prato – Rari Nantes Bogliasco 5-12
(Parziali: 1-2, 1-3, 1-3, 2-4)
Mediostar Waterpolo Prato: Gigli, Pellagatti, Giachi, Lapi, Bosco 1, Repetto, Galardi, C. Tabani, Albiani 1, Merli, Francini, Bartolini 3, E. Tabani. All. Bologna.
Rari Nantes Bogliasco: Falconi, Viacava, Gualdi, Dufour 1, Trucco 2, G. Millo, Maggi 2, Rogondino, Boero 2, Rambaldi Guidasci, Cocchiere 2, Frassinetti 3, Malara. All. Sinatra.
Arbitri: Ercoli e Fusco.
Note. Superiorità numeriche: Prato 2 su 8 più 1 rigore segnato, Bogliasco 4 su 7 più 3 rigori di cui 2 segnati. Uscite per tre falli: Francini nel quarto tempo.