Quantcast
Sport

Santa Margherita, Golfo Tigullio e Paradiso uniti dal dodgeball

dodgeball

Sono dodici le squadre che si presentano ai nastri di partenza della prima edizione del Torneo Amatoriale di Dodgeball organizzato il 14 e 15 novembre a Santa Margherita Ligure dal “Circolo A.N.S.P.I. Istituto Colombo”; provengono da Bogliasco, Sori, Santa, Rapallo, Chiavari e Lavagna. Insomma tutto il territorio è rappresentato in quello che, a detta degli organizzatori, si candida per essere un appuntamento fisso dell’autunno levantino.

“Siamo molto contenti della risposta che abbiamo avuto – spiega Carlo Capra dell’Istituto Colombo – riuscire a mettere insieme dodici squadre composte da 6/7 giocatori ognuno dei quali ha versato una quota d’iscrizione, non è da poco. Ci eravamo dati l’obiettivo delle 16 squadre, ma anche 12, per una prima edizione, è un ottimo risultato. Ora viene il bello”.

Adesso sarà il campo dell’Istituto Colombo di Santa Margherita Ligure a parlare. Il torneo inizierà sabato 14 novembre alle 9:00 e proseguirà fino a domenica 15 quando alle 16:30 circa è in programma la premiazione. Il primo giorno la fase a gironi, il secondo le fasi eliminatorie, semifinali e finali. Ma cos’è il dodgeball? È un’evoluzione della palla prigioniera. Salito alla ribalta grazie al film Dodgeball, Palle al Balzo del 2004 con Ben Stiller e Vince Vaughn, il dodgeball si è sviluppato a livello mondiale declinadosi in diverse varianti. Sostanzialmente, si gioca nel perimetro del campo di pallavolo, sei contro sei, con sei palloni. Scopo del gioco è eliminare gli avversari colpendoli lanciando loro addosso le palle.

Prosegue Capra: “Vorremmo che questo diventasse un appuntamento fisso per poter vivacizzare il nostro territorio anche in un periodo dell’anno, novembre, molto tranquillo. È una manifestazione che secondo noi ha delle potenzialità per crescere, le strutture non ci mancano (il Colombo ha anche delle camere per pernottare)… saremo già in grado di ospitare gli Europei di categoria!!! Scherzi a parte, un passo alla volta e…chissà. Intanto credo che il nostro dodgeball avrà anche un’appendice estiva”.