Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ryanair, record di prenotazioni a Genova. Si punta a nuove rotte

Ryanair continua a puntare su Genova con risultati incoraggianti, . Il tasso di riempimento per i voli per Bari, Trapani e Londra, ha, infatti, registrato un tasso di riempimento del 94%, in linea con le performance della compagnia, con un record di prenotazioni che porterà a oltre 250mila passeggeri trasportati quest’anno.

È proprio a partire da questi risultati si è svolto, a Genova, nella sede di Confindustria, un incontro interlocutorio, tra il John Alborante, Sales Manager della compagnia aerea, e le istituzioni del territorio, presenti l’assessore al turismo del Comune, il direttore dell’agenzia “In Liguria” è un rappresentante della Regione. Un primo incontro per presentare le opportunità che Ryanair, se supportata dalle istituzioni, può rappresentare per il capoluogo ligure.

“Abbiamo potuto spiegare quali sono le opportunità di raggiungere i 10 milioni di visite settimanali che abbiamo al nostro sito – ha sottolineato Alborante – e la risposta è stata di interesse”. Tra gli esempi proposti da Alborante quello di una collocazione di banner sulla destinazione Genova che possano interessare i potenziali visitatori, ma anche l’organizzazione di educational per la stampa straniera per far conoscere meglio le potenzialità del territorio. Intanto, il 17 novembre, il direttore generale del Cristoforo Colombo, Paolo Sirigu, sarà a Dublino, per incontrare il management della compagnia in vista dell’incremento della flotta che Ryanair prevede nei prossimi anni.

Tra le richieste quella di poter raggiungere dal capoluogo ligure anche altre destinazioni aprendo al mercato del nord Europa, Germania e Regno Unito, come chiesto dalle istituzioni, ma anche la possibilità di studiare rotte innovative. “Pensiamo di proporre un volo su Bucarest come destinazione – spiega Sirigu – perché abbiamo una comunità molto forte che vive sul territorio e questo potrebbe contribuire al successo del volo”.

Difficile, invece, pensare a un volo per Roma di Ryanair anche perché “si tratta di una rotta importante – conclude Sirigu – ma la filosofia della compagnia e’ indirizzata, sopratutto, a creare rotte di mercato nuove”.