Prima categoria b

Real Fieschi sale sull’ottovolante fotogallery risultati

La Ronchese per non uscire di scia, va a vincere a Sori

real fieschi player

Chiavari. Dalla Serie A ai campionati della Lega Nazionale Dilettanti, tutto il mondo del calcio si stringe attorno alla Francia, duramente colpita. Per attestare la vicinanza ai parigini, è stata disposta l’osservanza di un minuto di silenzio, prima dell’avvio di tutte le gare in programma in questo week end.

Quanto al calcio giocato, il Real Fieschi ha rifilato addirittura un poker di reti (doppietta Casella, D’Amelio, Dasso) alla Caperanese, di modo che i numeri della capolista diventano sempre più impressionanti (28 reti realizzate e solo tre subite).

La Ronchese comunque non demorde e seppur distanziata di cinque lunghezze, cerca di restare in scia agli scatenati chiavaresi. Per riuscirci, il team della Valle Scrivia ha dovuto imporsi (2-0) sul terreno del Sori.

Questa la formazione vincente dei rossoblu: Orzo, Ferrando, Zanovello, Moscamora, Romeo, Macciò, Cavallino, Ratto, N. Morando, Albrieux, Rossi.

La griglia play off, al momento, comprende – oltre alla Ronchese – il Mignanego, l’Olimpic Prà Pegliese e il Multedo.

Il Mignanego ha pareggiato (1-1) sul terreno del Marassi, dove i polceveraschi sono passati in vantaggio al 50° (con Di Gennaro, su rigore), per essere poi raggiunti, al 70°, da una rete di Gerboni.

Colpo esterno dell’Olimpic Prà Pegliese, che è andata a vincere in casa della Cella (2-1), con il goal decisivo messo a segno da Risso al 60°.

Continua la striscia positiva (quinto risultato utile consecutivo) del Multedo di mister Iozzi, che pareggia (0-0) sul terreno amico del “Sandro Pertini”, con l’Anpi Casassa.

Una Ruentes in gran spolvero rifila quattro reti (doppietta Renna, Ermenegildo, Melelli) al Cogoleto, che riassapora l’amaro gusto della sconfitta dopo quattro turni positivi.

Questi gli “undici” scesi in campo:

Ruentes: Bacigalupo , Fiori, Rabaglio, Cardinali, Borean, Donadeo, Ermenegildo, Piccione, Renna, El Gandy, Ansaloni

Cogoleto: Mancuso, Fumanti, Rampini, Tagliabue, Damonte, Franzone, Carvisiglia, Perasso, Battaglia, Rossi, Mancioli

Una doppietta di Raiola ha permesso al Pontecarrega di portarsi nella parte sinistra della classifica (all’ottavo posto), consentendo il successo (2-1) ai danni del Rapid Nozarego, cui non è stato sufficiente un goal del solito Neirotti.

Formazioni:

Pontecarrega: De Fazio, Gulli, Neri, Minniti, Fiorina, Ottazzi, Nicoli, Navone, Donato, Raiola, Segalerba

Rapid Nozarego: Beretta, Bottazzi, Frignani, De Merciari, Procchio, Alfonsi, Micheletta, Bergamaschi, Neirotti, Monteverde, Ghiggeri.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.