Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo ricorda “Roby Baffo”: l’ultimo saluto a Roberto Cornagliotto foto

Commozione per l'ex segretario di Rifondazione Comunista

Cattedrale di Rapallo gremita per l’ultimo saluto, questa mattina, a Roberto Cornagliotto. Applausi e lacrime hanno accompagnato il feretro dell’ex segretario della sezione rapallese di Rifondazione Comunista. Sulla sua bara due bandiere, quella del partito e quella della Juventus, a testimoniare le sue grandi passioni.

Alla funzione erano presenti gli amici, i compagni di partito, semplici militanti e anche gli avversari politici di una vita, a testimonianza dell’apprezzamento per le doti umane e morali di “Roby Baffo”. Per il Comune, tra gli altri, hanno partecipato il sindaco Carlo Bagnasco e l’assessore Elisabetta Lai.

Cornagliotto si era spento lo scorso tre novembre all’ospedale di Lavagna, dopo una lunga malattia. “Oggi – aveva commentato il suo successore alla guida del circolo di Rifondazione Comunista Giuliano Canepa – ci ha lasciato un grande Amico, un grande Compagno. Roberto Cornagliotto lasci un vuoto ma anche tanti bei ricordi. Ciao Roby. Hasta siempre Compagno”.