Quantcast
Cronaca

Rapallo, dalla Regione via libera al marciapiede sulla Pagana

Rapallo. Disco verde da parte della Regione Liguria alla realizzazione del marciapiede sulla Pagana, in località San Michele di Pagana.
La giunta della Regione Liguria, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Marco Scajola, si è espressa positivamente sulla variante al Piano Regolatore del Comune di Rapallo che consentirà di realizzare un percorso pedonale in una zona che ne è totalmente priva, con molti rischi per turisti e residenti che decide di percorrere a piedi la strada che collega Rapallo e Santa Margherita Ligure.

L’opera, voluta dal Comune di Rapallo, che sarà oggetto di approvazione della Conferenza di Servizi, comprende un marciapedi di oltre 200 metri lungo la via San Michele di Pagana, nel tratto compreso tra via Brigida Morello e il complesso del Sovrano Ordine di Malta e un parcheggio in località Borgo Prelo.

“Sono davvero felice di poter dare il mio contributo alla realizzazione di un’opera molto attesa dal territorio e che era ferma da tempo. Un’opera questa che vuole riqualificare da un punto di vista paesaggistico un pezzo di Liguria che unisce interamente Rapallo a Portofino e studiata nell’ottica di messa in sicurezza della zona. Un esempio questo di “buona” urbanistica che vorremmo sempre mettere in atto di qui in avanti”, commenta l’assessore Marco Scajola.

leggi anche
  • Verso il via
    Rapallo, firmata la convenzione per il marciapiede della Pagana: cantiere in primavera
  • Sicurezza e turismo
    San Michele di Pagana, sempre più vicina la realizzazione del marciapiede