Quantcast
Visioni opposte

Puc di Genova, botta e risposta tra Doria e Toti

Per il sindaco "prescrizioni sono immotivate", per il governatore si tratta di "buonsenso"

cronaca

Il Comune di Genova ha deciso ieri di chiedere la sospensione della Conferenza dei servizi sul Puc per valutare legittimità e contenuti delle prescrizioni che la Giunta regionale intende imporre al piano urbanistico comunale e da qui è scattato un botta e risposta via Facebook fra il sindaco di Genova Marco Doria e il governatore Giovanni Toti.

“A Genova non ci sarà nessuna costruzione in zone esondabili senza avere realizzato prima gli interventi necessari per la messa in sicurezza del territorio. Questo dice il piano urbanistico del Comune di Genova. È semplicemente falso affermare il contrario. Il Piano Urbanistico Comunale (Puc) disegna il futuro della città favorendo gli investimenti e rispettando l’ambiente urbano. Anche le aree di Sestri di proprietà di Esaote interessate dal progetto di insediamento di spazi commerciali devono rispondere rigorosamente a queste regole”, scrive il primo cittadino, secondo cui le immotivate prescrizioni della Regione rischiano di compromettere un accordo faticosamente raggiunto per mantenere a Genova Esaote, garantendo centinaia di posti di lavoro. “Come ha fatto in un recente passato il Comune continuerà nel suo impegno con l’obiettivo di difendere il territorio ma anche l’occupazione e una produzione industriale qualificata”, conclude Doria.

Non è tardata ad arrivare la risposta di Giovanni Toti, sempre via Facebook. “La giunta della Regione Liguria ha approvato il Piano urbanistico comunale di Genova, con alcune riserve. Abbiamo confermato le prescrizioni che non consentono le realizzazioni in aree esondabili della città. Mi sembra una cosa di assoluto buonsenso, mi auguro che nessuno pensasse che potessimo approvare interventi in violazione delle normative vigenti e della sicurezza dei cittadini. Non vorrei che quelli che si stracciano le vesti per il Piano Casa fossero le stesse persone che pretendono di costruire grandi centri commerciali dove esondano i fiumi”, ha precisato il presidente della Regione.

leggi anche
palazzo tursi comune genova
La contromossa
Prescrizioni al Puc, Tursi: “Ora sospensione conferenza dei servizi”
cronaca
Semplificazione burocratica
La giunta regionale approva una misura che consentirà di concludere il Puc di Genova
cronaca
Politica
Puc di Genova, Bruno (Fds): “Apprendisti stregoni giocano con il nostro futuro”
esaote
Le prescrizioni
Aree Esaote, dalla giunta regionale via libera solo a centro commerciale di medie dimensioni