Quantcast
Cronaca

Piano Casa, Pd: “Voto Cal segnale forte dal territorio”

Liguria. “Il voto del Cal è un segnale di rifiuto molto forte da parte del territorio contro un’impostazione del Piano Casa tesa alla cementificazione selvaggia”. Lo scrive in una nota la capogruppo del Pd in Regione Liguria Raffaella Paita commentando la bocciatura da parte del Consiglio delle autonomie locali del Piano Casa.

Secondo Paita “Toti vuole portare questo territorio indietro all’epoca della cosiddetta rapallizzazione. Ed è per questo che Comuni e enti locali si sono
ribellati. La giunta era certa che il parere del Cal sarebbe stato positivo e invece oggi ha avuto un’amara sorpresa. Toti e Scajola possono ignorare questo parere e andare avanti per la loro strada, ma rimane il dato politico: per una legge così importante e avversata, un voto negativo degli enti locali è un segnale di dissenso molto forte”.

Il gruppo del Pd in Regione Liguria sottolinea come da oggi “il percorso del Piano Casa in Commissione e in Consiglio regionale sarà decisamente più complicato”.