Quantcast
Calcio

Panchine roventi: esonerati Mango e Paparisultati

Mango esonerato dopo una sconfitta, Papa dopo una vittoria

Genova. La sconfitta subita dal Ligorna con il RapalloBogliasco (4-1) è stata fatale al tecnico Salvatore Mango, che è stato esonerato dal presidente Davide Torrice.

Mango lascia il team genovese al quint’ultimo posto, in piena zona play out, ma a soli due punti dalla salvezza diretta.

La squadra è stata affidata, al momento, ad Antonio Pandiscia, tecnico della Juniores e uomo di fiducia del presidente, mentre spunta il nome del mister arenzanese, Fabio Fossati, tra i papabili per la panchina della matricola genovese.

La vittoria (2-0) ottenuta dall’Unione Sanremo al “Morel” di Ventimiglia, che ha permesso ai matuziani di ridurre a due lunghezze il distacco dalla capolista Magra Azzurri, non è servita all’ormai ex trainer, Valentino Papa, per salvare la panchina, che già traballava da alcune domeniche.

Il presidente Renato Bersano gli ha dato il benservito e ora in “pole position” per sostituirlo, ecco Roberto Cevoli, che vanta un passato da calciatore in Serie A e che come allenatore, ha già guidato la Primavera della Reggina.

Valentino Papa saluta la squadra della Riviera dei Fiori, lasciando in eredità anche la conquista della finale di Coppa Italia, che il Sanremo disputerà il prossimo 6 gennaio col Rapallo.