Quantcast
Al pronto soccorso

Ospedale Villa Scassi da “girone infernale”, assessore Viale annuncia un sopralluogo

Sonia Viale Consiglio regionale

Genova. Nei prossimi giorni farò un sopralluogo al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi”. Lo ha annunciato questa mattina l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale a margine del convegno ‘Occhio della mente’ che si è svolto al Dimi in collaborazione con l’istituto David Chiossone.

Proprio sulla situazione del pronto soccorso martedì in consiglio regionale il capogruppo di Rete a sinistra Gianni Pastorino aveva presentato un’interpellanza mostrando, numeri alla mano, una situazione definita da “girone dantesco” con “44.000 accessi annuali, 40 barelle al giorno, situazioni di grave promiscuità, assenza di privacy per casi di droga, ubriachezza e patologie dolorose”.

“Il Villa Scassi – ha aggiunto la vicepresidente – è un punto di riferimento fondamentale per un bacino di migliaia di utenti. Certamente il numero di accessi non è programmabile, ma tutti gli operatori e il personale sono a disposizione che cercare di ottimizzare il lavoro”

Più informazioni