Quantcast
Denunciato

Moneglia, urta la loro auto e poi prende a calci due anziani

carabinieri

Moneglia. I fatti risalgono allo scorso settembre: è notte quando un 42enne transita in auto, rompe lo specchietto di un altro veicolo e non si ferma. A bordo ci sono due coniugi di Parma, 78 e 71 anni, che decidono di inseguire l’auto “pirata”.

Gli anziani scatenano così la reazione dell’uomo che scende dall’abitacolo e li aggredisce, picchiandoli a calci e pugni.

Per le due vittime è stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso di Lavagna. Il 42enne è stato scovato e denunciato dai Carabinieri per lesioni personali.

leggi anche
cane
Cronaca
Prende a calci il suo cane in piazza delle Erbe: denunciato