Business game

Manager per un giorno, gli studenti genovesi alla guida di una compagnia di traghetti

Genova. Essere alla guida di una compagnia di traghetti per un giorno, decidere la strategia commerciale, i prezzi, la qualità del servizio, i segmenti di clientela da privilegiare, il posizionamento sul mercato e gli strumenti di comunicazione da utilizzare.

È stata questa l’opportunità che Grandi Navi Veloci ha offerto a 16 studenti universitari in occasione dell’inaugurazione della nuova sede di Genova. Gli studenti, selezionati tra le Facoltà di Scienze Politiche, Ingegneria, Economia e Commercio e Scienze della Formazione, tramite il Settore Orientamento dell’Università di Genova, hanno potuto formare 4 team che hanno partecipato al Business game, simulando di essere alla guida di 4 compagnie di traghetti in competizione su uno stesso mercato, il Mediterraneo, soggetto a forti variazioni stagionali.

“È una bella occasione per dare un nuovo impulso alla sinergia tra università e impresa sul territorio – ha sottolineato Roberto Martinoli, Presidente e Ad di Grandi Navi Veloci – Bisogna guardare al futuro e ci auguriamo che questa esperienza, che ai ragazzi è piaciuta moltissimo, sia la prima di una serie di Business Game GNV”.

Alla fine ogni studente del team vincitore ha ricevuto un biglietto gratuito, andata e ritorno, per una destinazione a scelta tra quelle operate da GNV; inoltre, nel corso della giornata, i tutor di ciascun team hanno avuto modo di valutare tutti i partecipanti al business game, e scegliere quattro studenti per un futuro stage presso la Compagnia.