Quantcast
Calcio giovanile

Juniores nazionale: il RapalloBogliasco conduce, la Lavagnese tiene il passo

Pareggio esterno per il Ligorna

Lavagnese. Vince ancora il RapalloBogliasco, mantenendo il primo posto. La squadra condotta da Fabio Barabino si è imposta sul campo del Vado per 2 a 1.

I locali al 13° si portano in vantaggio con Rossi, servito in area da Panucci. Dopo soli sei minuti Masi pareggia i conti calciando in porta direttamente dal corner e sorprendendo tutti. La capolista sembra non volere forzare i tempi ed accontentarsi del momentaneo pareggio mentre il Vado spinge in avanti tutti i suoi ma si espone alle ripartenze veloci dei genovesi, sviluppate soprattutto sulla fascia sinistra con Solar Godoy al quale, al 22°, si oppone ottimamente Ruffa.

Al 28° la palla buona capita a Bruzzone che ad un passo dalla porta calcia sopra la traversa. Al 45° Parodi prova da fuori area e la palla, deviata, incoccia il palo; nell’azione susseguente Panucci crossa in area del RapalloBogliasco e dalla mischia spunta un braccio a stoppare il pallone, tolto dalla testa degli arieti rossoblù. Con questo “giallo” (gialle erano per l’appunto le divise della squadra ospite), al 48°, termina un primo tempo giocato su buoni ritmi e che ha regalato numerose emozioni.

La ripresa vede in campo un RapalloBogliasco più maturo, capace di controllare le sfuriate dei vadesi e di colpire con accelerazioni improvvise, soprattutto con Solar Godoy e Gargiulo che impegnano Ruffa in più occasioni.

Al 29° altro episodio sfavorevole ai padroni di casa, quando con un’azione viziata da un potenziale fallo di gioco a metà campo, la squadra ospite riparte veloce, Gargiulo viene servito in posizione di probabile fuorigioco e, fra le lamentele dei rossoblù, è abile ad insaccare alle spalle di Ruffa.

La partita non è per nulla finita, in quanto i vadesi si riversano in avanti con veemenza e si procurano occasioni interessanti con Panucci e Lika, ma il RapalloBogliasco è abile ad impedire che il risultato cambi e porta a casa altri 3 punti, probabilmente più sudati di quanto preventivato.

Il RapalloBogliasco ha giocato con Molinaro, Spalleta, Pastorino, Marcelli (s.t. 35° Rossano), Ravina (p.t. 21° Cerrone), De Feo, Parodi (s.t. 13° Tedesco), Masi, Gargiulo, Ivaldi, Solar Godoy; riserve Maganoli, Martini, Gaglianò, Crozza, Signoris.

Massese e Lavagnese restano in scia alla capolista, a 3 lunghezze di distanza. I bianconeri di mister Gabriele Venuti hanno prevalso per 2 a 1 sulla Valdinievole Montecatini.

Il risultato è stato sbloccato al 40° da Privino; al 17° del secondo tempo ha raddoppiato Crivaro. Al 32° Lavorini ha accorciato le distanze e nel finale di gara i liguri hanno resistito bene ai tentativi degli ospiti di centrare il pareggio.

La Lavagnese si è schierata con Venturini, Oliva, Damiani, Bergami, Privino (s.t. 32° Sanguineti), Ghirlanda (s.t. 43° Zuppinger), Paparcone, Vaccaro, Zanni, Salvatori, Crivaro (s.t. 21° Cagnazzo); a disposizione Bussanich, Bianchi, Doimi, Zoppi, Garibotti, Duranti.

Il Ligorna paga la crisi della prima squadra e perde contatto con il vertice. I biancoblù, comunque, hanno pareggiato 1 a 1 sul difficile terreno del Ghivizzano Borgoamozzano. Nel frattempo l’allenatore Antonio Pandiscia è stato chiamato alla guida della Serie D, dal prossimo turno.

Il Sestri Levante ha perso lo scontro di bassa classifica con la Fezzanese. L’incontro, terminato 3 a 0, è stato deciso da una tripletta di Cappagli, a segno due volte nel primo tempo e una nel secondo.

Natalino Bottaro ha mandato in campo Molinelli, Dessalvi, Zanetti, Guazzoni, Lungu (s.t. 21° Oronos), Raso, Manotoa, Capurro, Sangerardi (p.t. 37° Garibotti), Campazzo, Naclerio (s.t. 1° Bacherotti); riserve Recalchi, Raffo, Salvadori.

Il riepilogo della 9ª giornata, giocata sabato 14 novembre:
Fezzanese – Sestri Levante 3-0
Ghivizzano Borgoamozzano – Ligorna 1-1
Jolly Montemurlo – Argentina 1-0
Lavagnese – Valdinievole Montecatini 2-1
Vado – RapalloBogliasco 1-2
Viareggio – Massese 0-1
ha riposato: Ponsacco

La classifica:
1° RapalloBogliasco 20
2° Lavagnese 17
3° Massese 17
4° Ligorna 15
5° Ponsacco 12
5° Ghivizzano Borgoamozzano 12
7° Argentina 11
8° Vado 11
9° Viareggio 8
10° Jolly Montemurlo 8
11° Valdinievole Montecatini 6
12° Fezzanese 7
13° Sestri Levante 3
Massese, Vado, Valdinievole Montecatini e Fezzanese hanno giocato una partita in più.

Gli incontri del 10° turno, in programma sabato 21 novembre:
Argentina – Viareggio
Ligorna – Jolly Montemurlo
Massese – Lavagnese
RapalloBogliasco – Ghivizzano Borgoamozzano
Sestri Levante – Vado
Valdinievole Montecatini – Ponsacco
riposa: Fezzanese