Quantcast
L'attacco

Ilva, Manganaro contro Doria: “Mette in discussione accordo di programma davanti ad assemblea industriali”

Genova. “Il Sindaco di Genova sull’Ilva di Cornigliano sta in silenzio nell’incontro in Prefettura per il Collegio di Vigilanza e parla all’assemblea degli industriali mettendo in discussione l’Accordo di Programma. Non rispettare i patti sembra un metodo di questa Giunta: vale per gli appalti edili in Iren, che oggi lottano per il loro posto di lavoro, così come per i lavoratori dell’Ilva di Genova”. L’attacco al sindaco arriva dal segretario della Fiom Bruno Manganaro che oggi ha ascoltato l’intervento del sindaco all’Assemblea di Confindustria.

“Perché il Sindaco non spiega perché non si utilizzano le aree liberate da 10 anni? Quale problema esiste? Cosa si nasconde dietro questo silenzio? Questo atteggiamento non manifesta trasparenza” si chiede il segretario genovese della Fiom.

“Qualsiasi confronto sull’Accordo di Programma deve essere fatto alla Presidenza del Consiglio con tutti i firmatari dello stesso – ribadisce Manganaro che ricorda a tutte le istituzioni che “a breve, saranno chiamate a rendere conto degli impegni soprattutto rispetto alla continuità di reddito di cui si sono resi garanti”.

Più informazioni