Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Real Fieschi vince a Ronco Scrivia: campionato finito? risultati

Rei, Veroni, Gerboni "sparano" doppiette

Ronco Scrivia. Il Real Fieschi vince il “big match” con la Ronchese (2-1, fuori casa), creando tra se e le rivali in classifica un divario di ben otto punti, campionato finito? L’irrazionalità di questo sport dice no, ma la sensazione è che solo facendo “harakiri”, la squadra chiavarese potra’ perdere un campionato che sta dominando in lungo e in largo.

Il Mignanego supera il Sori, con identico punteggio (2-1) e aggancia la Ronchese al secondo posto della graduatoria… per i polceveraschi decisiva la rete realizzata da Pestarino al 70°.

L’Olimpic Prà Pegliese mantiene la quarta piazza, grazie al perentorio 3-0 (Vicini, Colella, Gullone) rifilato alla Ruentes, mentre al quinto posto sale il Ceparana, che si sbarazza della Rossiglionese con un netto 3-1. Tra i ragazzi di mister Geniale, in evidenza Rei, autore di una doppietta.

Colpo gobbo del Marassi, che vince a Cogoleto, spingendo i granata locali al terz’ultimo posto. Il 2-3 finale lascia l’amaro in bocca ai ponenti che, due volte in vantaggio per merito di Craviotto e del “tanque” Rossi (nella foto), vengono sempre raggiunti (doppietta di Gerboni) e poi superati ,al 90°, dal goal dell’ex arenzanese Luvotto.

Dodo Veroni (e chi se non lui?) realizza un paio di reti d’autore e schianta il Pontecarrega, regalando, tre punti preziosi all’Anpi Casassa, che esce (insieme al Rapid Nozarego che supera la Cella) dalla griglia play out, al momento composta da Pontecarrega, Sori, Cogoleto e Cella.

Il Multedo ha fatto da spettatore, approfittando del turno di riposo.