Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Moconesi si conferma leader risultati

Little Club e Lagaccio vincono i derby con Molassana e San Cipriano

Genova. Un superlativo Moconesi ha superato l’esame di maturità sul campo del quotato Colli di Luni, vincendo 3-1 (Mosto, Dondero, Foppiano per i valligiani e Musetti per gli spezzini).

L’Ortonovo ha sconfitto (1-0, Pardini all’83°) la Tarros Sarzanese e conquistato la piazza d’onore, a due lunghezze dalla capolista.

Il Little Club ha vinto il derby della Val Bisagno, superando per 2-0 (Grassi, Altamore) il Molassana, che nonostante la sconfitta resta in zona play off.

Colpo grosso del Golfo Paradiso: la rete di Paternò, all’11°, ha permesso ai ragazzi di Giordano di espugnare l’ostico terreno del Canaletto.

Il San Desiderio, neo finalista di Coppa Italia, è scivolato sulla “buccia” del Ceparana, subendo una sconfitta a domicilio (1-0, Corvi).

La “cura” Cazzola sembra aver rigenerato il Lagaccio, che si è imposto in modo perentorio sul terreno del San Cipriano per 3-0 (Terribile, Marelli, Bottino).

Ci ha provato a più riprese la Rivarolese, a vincere a Casarza Ligure, ma invano… gli avvoltoi, due volte in vantaggio con Mura al 10° e grazie ad un’autorete al 53°, sono sempre stati raggiunti, a causa di due penalty, realizzati entrambi da Grezzi.

E’ finito 2-2 il derby tra Athletic Club (nella foto) e Serra Riccò. I padroni di casa sono passati in vantaggio con Balestrino (rigore all’48°), incassato l’uno/due dei polceveraschi con il solito “cecchino” Lo Bascio ed infine pareggiato, al 94°, ancora per merito di Balestrino.