Quantcast
Ginnastica artistica

Ginnasti liguri, buona prestazione all’Interregionale

A Mortara bravi i liguri in una competizione di alto livello

Sabato e domenica sono andati in scena, a Mortara, presso il Palamassucchi della Società “La Costanza 1884”, il Campionato Interregionale di Categoria GAM Allievi, Junior e Senior, zona Nord-Ovest. Weekend molto positivo per i ginnasti liguri che hanno ottenuto risultati molto importanti. 

Nel 1° Livello exploit dei ginnasti della Ginnastica Canaletto, guidati dal tecnico Davide Magnani.
Su 24 partecipanti, Samuele Manfrone si è classificato 1° a pari merito, con il totale di p.82,40 laureandosi Campione Interregionale Nord-Ovest. Ad appena un decimo di ritardo Leon Zonza, con il totale di p.82,30, sale sul 3° gradino del podio. Entrambi i ginnasti si qualificano di diritto alla Fase Nazionale in programma a Torino nel weekend del 12-13 Dicembre.
Buona la gara anche di Andrea Sanguinetti, della S.G. Pro Chiavari accompagnato dal DTRM Flavio Mandich. Emozionato per l’esordio,  paga con una caduta alla sbarra ma alla fine mette insieme un totale di p.79,10, classificandosi 11°. Alla primissima esperienza il più giovane della spedizione ligure, Davide Simeo della S.G. Andrea Doria, accompagnato dai tecnici Enrico Prandi, Davide Cavalera e Andrea Pieri. Conclude al 15° posto con il totale di p.75,75.

Per il 2° Livello, dove partecipavano in 28, hanno gareggiato due ginnasti della S.G. Andrea Doria.
Nella serrata competizione interna tra i due ginnasti genovesi, la spunta Yuuki Sandei  che, nonostante un errore alla cavallina, mette insieme un totale di p.77,55 e va ad occupare la 19esima piazza immediatamente davanti a Davide Saldarini, 20° classificato con p.77.10, che paga una caduta al volteggio.

Nel 3° Livello, gara di caratura tecnica elevata con ginnasti già pronti al salto nella categoria Juniores, si sono sfidati ben 29 atleti.
Ottima la prestazione di Davide Mattoli, ginnasta in forza alla S.G. Pro Chiavari del DTRM Flavio Mandich, che dopo una gara pulita con solo un’imprecisione nell’uscita alla sbarra, colleziona un totale di p. 81,45 piazzandosi 12° e può sperare nei ripescaggi per la Fase Nazionale.
Un po’ più attardato in classifica Jastin Re, ginnasta della Fratellanza Ginnastica Savonese, seguito dal tecnico Mattia Rusin, che in avvio cade all’uscita dalla sbarra compromettendo un prosieguo di gara nel complesso positivo e totalizzando p.78,40 che gli valgono la 24esima posizione.
Filippo Deiana della S.G. Andrea Doria, accompagnato dai tecnici Enrico Prandi, Davide Cavalera e Andrea Pieri, completa un buon giro sui sei attrezzi migliorando decisamente il proprio punteggio della fase regionale e con p.72,45 di classifica 28°.