Quantcast
La protesta

Gaslini, presidio dei Giovani Padani: “Folle tagliare fondi”

Genova. Presidio dei Giovani Padani questa mattina davanti al Gaslini.

“Contro taglio di fondi che il Governo Renzi sta perpetrando nei confronti di quello che universalmente è riconosciuto come il più importante polo ospedaliero pediatrico di Europa”, spiegano.

“In un momento storico come questo dove in Italia la ricerca medica è fanalino di coda europeo per fondi stanziati, tematica nella quale in Governo Renzi e il Ministro Lorenzin non si sono certo distinti in capacità e merito, troviamo folle anche solo il pensiero di tagliare i fondi necessari al funzionamento del Gaslini, taglio che voleva avvenire sotto traccia, noi non solo ci opponiamo a questo modo di operare ma chiediamo un potenziamento economico e qualitativo di quello che è il fiore all’occhiello sanitario per i minori nel nostro continente”, concludono Fabio Ariotti, coordinatore provinciale dei giovani della Lega e Davide Rossi, suo predecessore nel ruolo e capogruppo al Municipio Centro Ovest.