Quantcast
L'attacco

Doria: “Per Alitalia sospetto di abuso posizione dominante”

Dopo la richiesta del governatore della Liguria Giovanni Toti, anche il sindaco di Genova prende posizione sulla vicenda delle tariffe Alitalia per Roma.

Il sindaco ha infatti evocato un sospetto di abuso di posizione dominante.

Fra gli applausi della platea di Confindustria Genova, Doria ha quindi sollecitato un intervento per evitare che il vettore nazionale possa far pagare 400.500 euro per la tratta.

leggi anche
  • Pressing
    Aeroporto, Toti ad Alitalia: “Per Genova più voli e riduzione delle tariffe”