Quantcast
Protesta

Domani sciopero di 2 ore alla Selex di Genova, Fiom: “Annunciati esuberi”

Genova. Sciopero di due ore alla Selex di Genova domani mattina. Ad indire la mobilitazione, che si svolgerà dalle 10 alle 12 con concentramento presso la portineria di via Puccini, è la Fiom genovese dopo la spaccatura del fronte sindacale sul confronto con Finmeccanica rispetto al varo dell’azienda unica annunciato dall’ad Mauro Moretti per gennaio 2016.

Così, se Fim e Uilm a livello nazionale hanno firmato una prima intesa con l’azienda la Fiom ha rotto il tavolo di trattativa e ha indetto lo stato di agitazione.

“L’azienda ha dichiarato che la prossima fusione provocherà esuberi – scrive la rsu della Fiom genovese in un volantino –  che tali esuberi potranno essere gestiti anche con strumenti traumatici e che gli investimenti verranno concentrati su alcuni business ridefinendo di fatto il perimetro industriale”. La Fiom chiede “chiarezza sul futuro e garanzie sui livelli occupazionali”.

leggi anche
  • Protesta
    Selex Es, 30 lavoratori esternalizzati: sciopero a Sestri Ponente